Sposarsi in autunno - Wedding Time for Events

Avete mai pensato a tutti i vantaggi che comporta un matrimonio in autunno? Avete preso in considerazione tutti gli aspetti positivi che questa scelta comporta? Se siete dubbiose noi vi aiutiamo a dipanare alcuni dei vostri dubbi.

Sposarsi in autunno - Wedding in settembre o ottobreChi programma un matrimonio in settembre o ottobre, di solito lo fa per molte ragioni e per i vantaggi che questo periodo può offrire. Innanzitutto, si approfitta di ciò che la natura mette a disposizione, ad esempio, i colori caldi, le nuances degli arancioni, i marroni i gialli; la luce, la migliore dell’anno, ottima per il fotografo e i tanti sapori diversi da poter mettere in tavola. Per non parlare del clima!  Il tempo è ancora bello, sicuramente meno caldo che in primavera-estate e se pur si rischia maggiormente dal punto di vista meteorologico, scegliendo di organizzare un evento come un matrimonio all’aperto, basta avere un piano B per il maltempo. In realtà, il piano B bisogna sempre averlo perché in tutte le stagioni possiamo beccare l’unico giorno di pioggia dell’intera stagione.

Sposarsi in autunno - Il boucqetMa chi vuole sposarsi nel periodo autunnale, solitamente si organizza sin da subito, scegliendo una location che possa ospitare il ricevimento al chiuso e, dato che la natura in questo periodo ci offre tante opportunità, possiamo pensare di creare atmosfere e scenografie bellissime con materiali particolari, dalle sfumature calde e avvolgenti e osare con moltissime candele che riscaldano l’ambiente e perché no, se la dimora o il locale ne è dotato accendere un bel camino. Un altro aspetto da non sottovalutare è la disponibilità di date delle location: parlando di bassa stagione possiamo avere una scelta molto più ampia rispetto alle stagioni precedenti e, di conseguenza, anche tutti i fornitori coinvolti saranno più veloci nell’organizzare l’evento e potranno offrire tariffe più economiche rispetto alle altre gettonate stagioni.

E che dire degli invitati? Da un punto di vista pratico, i vostri amici e parenti avrebbero meno difficoltà a garantire la loro presenza (“occhio” se non volete tanti partecipanti), in quanto temono sovrapposizioni con le loro vacanze estive, i week end al mare, o il saggio di fine anno dei propri figli. In secondo luogo, le donne più degli uomini, vi ringrazieranno per non averle costrette a fastidiosissime sudate, complice la calura estiva.

Sposarsi in autunnoLe vostre invitate, quindi, potranno sfoggiare un dress code che possa mettere d’accordo i diversi aspetti e allora via libera ad un abito midi con mantella, scegliendo colori caldi fino ad arrivare al blu notte o al verde bosco; una tuta intera con manica a tre quarti, anche fantasia, abbinando un giacchino e accessori formali; oppure potranno scegliere un tradizionale abito da cocktail con un bolero, da poter togliere se la temperatura o il contesto lo permette. Via libera anche al classico tailleur, indossato con un sottogiacca a contrasto.

Sposarsi in autunno - tableau de mariageMa in realtà anche la sposa ha molta più scelta! Può indossare un magnifico abito con manica a tre quarti di pizzo che la renderà la più chic delle spose o potrà impreziosire il suo bell’abito con una stola di lana, o un coprispalle di cashmere, potrà mettere dei lunghi guanti di raso senza “soffrire” e indossare le calze con la sua giarrettiera porta fortuna senza che le si “sciolga” il trucco dal viso.

Sposarsi in autunnoÈ inutile negare che i matrimoni d’autunno hanno un fascino legato al mutare della natura e alla vasta offerta che ci offre la terra e questo ci permette di introdurre l’argomento menù.  Possiamo arricchire le nostre portate scegliendo degli ingredienti nobili come i funghi porcini e il tartufo o affidarci al sapore della classica zucca o delle castagne e decidere che al posto della classica millefoglie possiamo usare i fichi e l’uva per il nostro dolce.  I prodotti di stagione infine, possono, data la loro bellezza, essere lo spunto per decorare e allestire il tableau de mariage e la mise en place.

Sposarsi in autunno inoltre, offre la possibilità, se si è amanti del mare, di organizzare un viaggio di nozze al caldo, in un paradiso tropicale e al vostro rientro sarete già proiettati ad organizzare il vostro primo Natale insieme nella vostra nuova casa. Se volete affrontare questo percorso più serenamente possibile, la professionalità e l’esperienza di Time for Events vi potranno essere di grande aiuto.

Ci teniamo a darvi un consiglio tra i consigli: se scegliete di sposarvi in questo periodo, che siate al sud come al nord, in una location immersa nel verde o in una dimora storica di un borgo italiano, celebrate il vostro matrimonio di giorno! Darete il giusto valore e la giusta atmosfera al giorno più importante della vostra vita.